Come posso saltare giù… dalle diete yo-yo?

yoyo-clip-art-16Sicuramente un buon metodo per tenere sotto controllo il proprio peso e di conseguenza la propria cellulite, è godere di un minimo di ambizione, ed essere desiderosa di farcela (se non lo hai ancora fatto, leggi questa pagina). Come si è soliti dire, chi ben comincia è a metà dell’opera. Considera però che c’è un altro detto che dice: “chi vuole troppo nulla stringe”. Ok dai, non sono in vena di menzionare solo delle frasi fatte, però desidero farti comprendere alcuni aspetti fondamentali. Devi essere realistica, decidi quando e quanto cambiare e porta a termine cosa ti sei prefissata di fare. Accetta positivamente qualsiasi risultato ottenuto con i cambiamenti che hai deciso di applicare. Prendere nota dei progressi compiuti, è un sistema collaudato ed efficace per non perdere di vista l’obiettivo. Anche trovare fonti di incoraggiamento è utile. Avere compagni con cui fare attività fisica è ottimo; ci sono persone che traggono grande beneficio dal supporto che ricevono attraverso gruppi online (il nostro gruppo nasce proprio a questo proposito). Infine, sii flessibile e impara dai tuoi errori. Se un nuovo regime di attività fisica o un nuovo alimento non ti soddisfano, prova qualcos’altro. Ricorda che l’obiettivo non è eliminare completamente la tua cellulite più rapidamente possibile; al contrario, devi adottare sane abitudini alimentari, fare trattamenti estetici mirati e attività fisica che ti aiutino ad arginare il problema per debellarlo e far si che nel futuro non dovrai riacquistare il problema svanito…

Per riuscire a troncare il ciclo dello “yo-yo” la risoluzione dipende in buona parte dal cambiamento dei propri comportamenti. Fare pasti più piccoli e più frequenti, fare in modo di includere in ogni pasto e spuntino delle proteine, utili a combattere la fame, pianificazione, monitoraggio dei progressi e supporto dall’esterno sono tutti fattori importanti per riuscire. Con uno balzo veloce verso la linea di traguardo e facendo alcuni passi nella direzione opposta si rimane in stallo. Se vuoi davvero combattere la cellulite hai la necessità di proseguire lentamente e con costanza.

Lascia un commento